Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.
  • logo
  • top-banner2
  • top-banner3

Novità

 pacco

Un regalo "easy" per amici lontani?

L'iscrizione o il rinnovo ad AGaBi.

Riceveranno questo splendente biglietto personalizzato e vi ricorderanno per tutto l'anno.

Allargando la cerchia dei nostri amici sosterrete il club e renderete possibili tante iniziative a vantaggio dei nostri Birmici!

member1agabi

member2agabi

 

Cuore Birmano

cuore-birmano-front

Con grande interesse pubblichiamo l’articolo del Prof. Saverio Paltrinieri che riassume lo stato dell’arte relativo alla ricerca universitaria sulla FIP. Si tratta per noi di un lavoro doppiamente significativo: da una parte, infatti, dà atto del ruolo che il nostro club AGaBi continua a svolgere nell’informazione agli allevatori e nel coordinamento tra questi e la ricerca universitaria, dall’altra parte rileva che la razza sacro di Birmania appare in qualche modo meno esposta alla FIP di quanto risultasse da altri precedenti lavori.

Ovviamente siamo ancora lontani dalla risoluzione del problema: per questo la collaborazione con il Prof. Paltrinieri e la sua equipe deve continuare in quanto la tipologia degli allevamenti e le potenzialità di coordinamento offerte da un club specifico come AGaBi, presenta delle caratteristiche ottimali ai fini di una ricerca mirata.

riassuntoper_AGABI.pdf

A.Ga.Bi. promuove da anni campagne informative e di raccolta fondi a favore della ricerca sulla FIP (peritonite infettiva felina), malattia virale che colpisce gatti di qualunque razza e per la quale non esiste al momento alcuna terapia.

LEGGI TUTTO

Contenuti

dicB17

Su queste pagine gli articoli specifici sul Birmano, sul suo standard e su argomenti di interesse generale e di attualità.

j5

Chi si avvicina alla ricerca di informazioni sui Sacri di Birmania potrà trovare le pagine di soci allevatori e dei loro cuccioli birmani disponibili al momento.

nico.
...e molto altro ancora.

LEGGI TUTTO

Incontri

genova15b 

casale15

coeurbaP

genova17ab

IMG 20171111 171639

 

 

 

 

sui test del gruppo sanguigno

Riceviamo da Sara Moroni sulla pagina di facebook  il seguente messaggio:

"Cari Soci,
in seguito a quanto stabilito durante la scorsa Assemblea dei Delegati, il CDN comunica che tutte le pratiche lavorate a partire dal 01.01.2019 per i gatti di razza Sacro di Birmania non prevedranno l'obbligo di test genetico sul gruppo sanguigno.
L'obbligo richiesto dalla CTC viene trasformato in raccomandazione: si invitano quindi i Soci a continuare a testare i propri gatti, restando però libera la scelta di affidarsi alle strutture e modalità di loro predilezione per eseguire il test.
La Commissione Salute e Benessere ANFI resta a disposizione dei Soci allevatori di Sacro di Birmania a tal proposito, per eventuali indicazioni e richieste sugli accoppiamenti e sulle cautele eventualmente richieste."

Se il test genetico verrà eseguito rimarrà la possibilità di indicare sul pedigree dei gatti il gruppo sanguigno? Lo speriamo e lo caldeggeremo , non ci dilunghiamo sulla importanza di conoscere tale dato  per gli accoppiamenti e per lo studio dei pedigree.

A.Ga.Bi. è a disposizione di tutti gli allevatori, soci e non, per chiarimenti in merito e per suggerimenti di accoppiamento, se del caso anche servendoci di genetisti che collaborano con noi. Scriveteci su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o sulle pagine social.

franciccio salute

Adottare e far adottare un birmano

flyersyrosretro

Abbiamo distribuito oltre un migliaio di queste locandine alle varie mostre in tutta Italia per sensibilizzare il pubblico che si avvicina al gatto birmano.

Siamo stati sintetici perchè chi è interessato possa essere spinto a saperne di più e a fare domande prima di agire per l'impulso del momento.

Una della maggiori preoccupazioni dell'allevatore serio è quella di collocare i suoi cuccioli in famiglie consapevoli e affettuose, che rispettino l'animale come essere vivente e tutto il lavoro, l'amore, le cure necessarie per farlo crescere bello e sano.

La cultura del rispetto raramente è innata e pare opportuno sostenerla costantemente per la salvaguardia dei nostri amici gatti mettendo a disposizione informazioni corrette che controbilancino la tendenza alla superficilità oggi imperante.

Il club si propone con varie iniziative di sostenere l'allevatore ad ampio raggio anche attraverso i social.

Recentemente AGaBi, già presente da anni con un gruppo e due pagine su facebook, è approdata su INSTAGRAM dove potrete seguirci all'indirizzo @associazionegattobirmano, pubblicheremo le foto più spettacolari che ci pervengono (inviate foto, video su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., pubblicheremo tutto), certi che un gatto così affascinante come è il sacro di Birmania sappia conquistare cuori al primo sguardo.

Non dimenticarti di me!

Le sospirate vacanze si avvicinano, un miraggio per tutti dopo un anno di lavoro e quindi giorni di serena letizia ai monti e al mare o in campagna ma….

… e i nostri amici animali?

dis14

Questi sono i momenti duri per loro, la piaga degli abbandoni come una spada di Damocle pende sul capo di molti, troppi dei nostri amici.

Non stiamo a fare i soliti discorsi etici perché chi legge queste righe certo non ne ha bisogno, gli altri non andranno oltre il titolo. Ricorderemo solamente che il maltrattamento e l'abbandono di animali (vale anche per il criceto, le vacche, gli ippopotami ecc...) sono puniti dal codice penale, e che i Giudici si stanno mostrando parecchio sensibili e severi in proposito.

Vorremmo dare soluzioni o almeno suggerimenti utili per coloro che si allontanano da casa.

I gatti possono stare soli (non tanto volentieri) nella propria casa per alcuni giorni senza problemi purchè quotidianamente vi sia qualcuno al quale affidare il compito di andare a cambiare l’acqua, provvedere al rifornimento di cibo e fare pulizia cassette, magari ci mettiamo anche qualche carezza consolatoria. Questo non vale per cuccioli sotto i sei mesi di età che hanno bisogno di controllo e cure molto più assidue e neppure per gatti malati, per evidenti ragioni.

Chi non avesse amici o parenti disposti a fare da cat sitter può rivolgersi al proprio studio veterinario di fiducia che ha senz’altro indirizzi di persone disponibili, per un modesto compenso (meglio informarsi bene prima) a svolgere questa mansione.

Ci sono altre soluzioni per chi abita nella nostra bella Italia: ospitare temporaneamente o scambiare casa con uno straniero che voglia venire a soggiornare per qualche tempo nella vostra città, vi sono siti specializzati in questa attività che danno ampie garanzie; tra le garanzie dovrete pretendere la cura del vostro micio, che si troverà un po’ triste per la vostra partenza ma con qualche amico nuovo in più. I Birmani sono flessibili in questo e molto “rock” J

Per periodi più lunghi esistono le pensioni, alcune trattano gli animali assai bene, però i gatti non ne sono entusiasti, non è per loro come stare a casa propria e, i Birmani in particolare, sentiranno forte la nostalgia del proprio nucleo familiare. Anche in questo caso bisogna pensarci in anticipo perché in estate i posti vanno a ruba.

Volete portarli con voi? Perfetto, ci sono spiagge che li accettano volentieri... non allarghiamoci però,  il gatto preferisce aspettarvi a casa o in albergo e pregustare la vostra compagnia e un buon pranzetto.

pesciolinivacanze

Se affittate una casa dovete informarvi prima se i gatti sono ammessi, se vi recate all’estero non dimenticate che il gatto deve avere il suo passaporto per l’espatrio (fornito dalla vostra ASL) dotato di certificazioni vaccinali idonee per i Paesi nei quali l’espatrio è consentito. Anche qui rivolgevi per tempo al vostro veterinario che vi dirà quali sono le pratiche da espletare.

Se viaggiate in aereo ricordate che le compagnie low cost non accettano animali neppure in stiva e, in ogni caso, non mancate di informarvi per non avere brutte sorprese.

Scriveteci in caso di problemi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cercheremo una soluzione insieme.

Buone vacanze a tutti!

vacanze

A.Ga.Bi. è raggiungibile tutto l'anno e...viene anche in ferie con voi! 😊

Sempre a disposizione per i nostri soci per necessità birmane: scriveteci su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Intanto divertitevi e portate con voi i vostri amici vi ripagheranno con ore liete e coccolose

Se dovete proprio lasciarli a casa... preparatevi al rimprovero del ritorno ma durerà pochissimo. I nostri pelosi non tengono il broncio!

vacanze leo

 

Calendario eventi 2019

copertina19

Programmi in agenda

expo di Torino - sabato 29 settembre - speciale Birmani o best separato (in base al numero delig iscritti) a cura del club

expo di Bari - domenica 1 dicembre - speciale Birmani o best separato (in base al numero degli iscritti) a cura del club