• logo
  • top-banner2
  • top-banner3

Novità

 pacco

Un regalo "easy" per amici lontani?

L'iscrizione o il rinnovo ad AGaBi.

Riceveranno questo splendente biglietto personalizzato e vi ricorderanno per tutto l'anno.

Allargando la cerchia dei nostri amici sosterrete il club e renderete possibili tante iniziative a vantaggio dei nostri Birmici!

member1agabi

member2agabi

 

Cuore Birmano

cuore-birmano-front

Con grande interesse pubblichiamo l’articolo del Prof. Saverio Paltrinieri che riassume lo stato dell’arte relativo alla ricerca universitaria sulla FIP. Si tratta per noi di un lavoro doppiamente significativo: da una parte, infatti, dà atto del ruolo che il nostro club AGaBi continua a svolgere nell’informazione agli allevatori e nel coordinamento tra questi e la ricerca universitaria, dall’altra parte rileva che la razza sacro di Birmania appare in qualche modo meno esposta alla FIP di quanto risultasse da altri precedenti lavori.

Ovviamente siamo ancora lontani dalla risoluzione del problema: per questo la collaborazione con il Prof. Paltrinieri e la sua equipe deve continuare in quanto la tipologia degli allevamenti e le potenzialità di coordinamento offerte da un club specifico come AGaBi, presenta delle caratteristiche ottimali ai fini di una ricerca mirata.

riassuntoper_AGABI.pdf

A.Ga.Bi. promuove da anni campagne informative e di raccolta fondi a favore della ricerca sulla FIP (peritonite infettiva felina), malattia virale che colpisce gatti di qualunque razza e per la quale non esiste al momento alcuna terapia.

LEGGI TUTTO

Contenuti

dicB17

Su queste pagine gli articoli specifici sul Birmano, sul suo standard e su argomenti di interesse generale e di attualità.

j5

Chi si avvicina alla ricerca di informazioni sui Sacri di Birmania potrà trovare le pagine di soci allevatori e dei loro cuccioli birmani disponibili al momento.

nico.
...e molto altro ancora.

LEGGI TUTTO

Incontri

genova15b 

casale15

coeurbaP

genova17ab

IMG 20171111 171639

 

 

 

 

Le ultime notizie di AGaBi

tumblr ne7xm16xjT1tqmnodo1 400

Saremo resenti con premi speciali per i Birmani alla manifestazione che si terrà in marzo a Bari: il Mediterranean. Leggete nell'apposito articolo,

ANTEPRIMA 

a ROMA sabato 16 novembre best separato Birmani a cura del club

girljanine

Mediterranean Winner di Bari 2024

La città di Bari ospiterà il Mediterranean Winner Show il 16/17 marzo 2024 alla Fiera del Levante

il Club sarà presente con un suo spazio, coccarde e premi dedicati ai migliori della nostra razza.

Attendiamo tanti Campioni Birmani da ammirare!

sulla copertina del Flyer la gatta vincitrice della precedente edizione della manifestazione

mediter24

 

Beve o non beve: un vero dilemma

 L'ACQUA

Un micio casalingo che si rispetti, è capace di trascorrere dalle 12 alle 16 ore al giorno dormendo e anche più comprendendo i vari pisolini. Se dunque siete proprietari premurosi e attenti al suo apparato renale cercate di farlo bere di più nei periodi in cui è sveglio!

La scelta più saggia non è mettere tutto ciò che gli occorre nello stesso posto. Separare acqua e cibo dei gatti è una buona idea per stimolarli a idratarsi più spesso

Acqua lontana dal cibo: il gatto ama l'acqua pulita e fresca e non contaminata da impurità, il micio è un vero Signore della pulizia e dell'igiene, come sapete, perciò berrà malvolentieri se l'acqua si troverà vicino alle sue crocchette o, peggio, alla cassetta igienica, in questi casi berrà solo se assolutamente assetato. Oppure cercherà di bere dal lavandino della cucina, del bagno e persino dalla tazza del wc, benchè spesso i gatti sono attirati dall'acqua che scorre anche se non hanno sete affatto...

grainpiccola

Letti per voi

Vi riportiamo articoli di attualità;

- un paio di articoli divulgativi sulle allergie cosiddette "al pelo del gatto"

poichè, come ormai noto, non è al pelo che si può essere allergici: l'allergene responsabile Fel d1 è presente nella saliva e nelle urine e sul pelo solo perchè il gatto si lecca per pulirsi. sull'argomento vi sono tante fake news da sfatare.

https://www.lofarma.it/lallergia-al-pelo-dei-gatti/

https://www.purinainstitute.com/it/science-of-nutrition/neutralizing-allergens/fact-vs-fiction

- per gli allevatori questo importante articolo ricavato da:

www.anmvioggi.it/

Un passato di amore con i gatti Sacri di Birmania

Pubblichiamo in questa pagina il ricordo dei nostri mici che ci lasciano dopo una vita insieme. il nostro intento è quello di creare un catalogo di Birmani esistiti, le informazioni che vogliamo dare riguardano i gatti e non i proprietari che non saranno citati.

Tutti i proprietari di Birmani, soci e non, italiani e non, possono liberamente chiedere l'inserimento del proprio gatto, basterà mandare dati del gatto (nome, data di nascita e morte) e una foto su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. se possibile copia pedigree.

questa pagina è tutelata dalla norme di legge che proteggono la proprietà intellettuale per cui verrà perseguita ogni forma di imitazione

Chi ha convissuto con un Birmano conosce lo stile di possesso e l'atteggiamento di sudditanza che sa mostrare; forse la sudditanza è un gesto di cortesia e il possesso un gioco infantile, non lo sapremo mai. Quando ci lascia - ed è sempre con rassegnata dignità - restano il ricordo di una nobile devozione, senza contropartita e la spina profonda di chi ha perso una parte di sè insostituibile.

il poeta Hiraide Tagashi ha scritto ricordando il suo gatto All’ombra di un grande olmo, cresce un piccolo pino, sotto le cui radici giace una preziosa, piccola perla" (Il gatto venuto dal cielo - ed. Einaudi)